Lipard: un leone o un leopardo? Foto di Lipard

Lipard, o lepardo, è un ibrido nato da un leopardo femmina e un leone maschio. Esiste anche un ibrido inverso chiamato leopon.

L'ibrido conserva i segni esterni di un leone, ma è di dimensioni più ridotte e le macchie marroni sono sparse in tutto il corpo. Sulla punta della coda c'è una spazzola di pelliccia, come un leone.

Lipard.

I lipardi sono più grandi rispetto ai leopardi, ma sono più piccoli dei leoni. La testa è come quella di un leone e il resto del corpo è come un leopardo.

Il primo ibrido nacque nel 1951, in Vietnam, allo zoo di Schönbrunn. Il padre del lipard era un leone enorme, del peso di 250 chilogrammi, la cui lunghezza del corpo senza coda raggiungeva 1,8 metri e l'altezza al garrese raggiungeva i 108 metri. La madre era un leopardo femmina di 3,5 anni e pesava solo 35 chilogrammi.

La femmina di Lipard è nata nel 1982. La madre proteggeva così tanto il bambino dal maschio e non gli permetteva di avvicinarsi a lei, tanto da mordere persino la coda di suo padre. Il cucciolo è stato trasferito all'alimentazione artificiale.

Il primo ibrido nacque nel 1951, in Vietnam, allo zoo di Schönbrunn.

Nello stesso anno, il leone e il leopardo si accoppiarono di nuovo, la femmina rimase incinta, ma il leone continuò ad accoppiarsi, quindi il feto morì.

Un altro lepardo è apparso in Italia. Il proprietario dei gatti selvatici aveva 2 leoni, 2 tigri e 1 leopardo femmina. Ha acquisito tutti questi animali nello zoo di Roma. Ha appena tenuto gatti selvatici come animali domestici. Non è stato pianificato un ulteriore allevamento di animali. E l'aspetto del lepardo era completamente inaspettato per lui. Quando notò un piccolo bambino avvistato in una gabbia, pensò che un gatto randagio vi fosse entrato.

Sfortunatamente, l'allevamento di massa di lipardi non è stato effettuato.

Il bambino aveva un corpo simile a un leone, aveva una grande testa, ma la pelliccia con macchie marroni chiaramente visibili era come un leopardo. Quando il lepardo aveva 5 mesi, fu messo in vendita. Il proprietario di gatti selvatici ha deciso di iniziare ad allevare ibridi, ma non riusciva ancora a farlo.

Guarda il video: Spettacolare attacco di un "LEONE" ad oltre 115 kmh (Aprile 2020).

Lascia Il Tuo Commento