Effetto serra

L'effetto serra è un aumento della temperatura della superficie terrestre a causa del riscaldamento dell'atmosfera inferiore dovuto all'accumulo di gas serra. Di conseguenza, la temperatura dell'aria è superiore a quella che dovrebbe essere e ciò porta a conseguenze irreversibili come i cambiamenti climatici e il riscaldamento globale. Diversi secoli fa, questo problema ambientale esisteva, ma non era così evidente.

Clima degli Urali

Gli Urali sono una regione geografica della Russia, la cui base sono gli Urali e nel sud c'è un bacino del fiume. Urali. Questa area geografica è il confine naturale di Asia ed Europa, est e ovest. Gli Urali sono approssimativamente divisi nelle seguenti parti: meridionale; a nord; media; circumpolare; polare; Mugodzhary; Pai-Khoi.

Zone climatiche e zone della Russia

Il territorio della Federazione Russa è grande e situato in diverse zone climatiche. La costa settentrionale si trova nel clima di deserti artici. Ha un inverno molto freddo, dove la temperatura raggiunge i -50 gradi Celsius. Il tempo è prevalentemente nuvoloso, c'è poca pioggia, non più di 300 mm all'anno. Anche in questa zona circolano continuamente masse d'aria artiche fredde.

Climi moderati e bruscamente continentali

Il clima continentale è un sottotipo di diverse zone climatiche, che è caratteristico della terraferma, a distanza dal mare e dalla costa dell'oceano. Il clima continentale occupa il più grande territorio del continente dell'Eurasia e le regioni interne del Nord America. Le principali aree naturali del clima continentale sono deserti e steppe.

Piogge acide: cause e conseguenze

Di recente, abbastanza spesso puoi sentire che è iniziata la pioggia acida. Si verifica quando la natura, l'aria e l'acqua interagiscono con un diverso inquinamento. Tale precipitazione provoca una serie di conseguenze negative: malattie nell'uomo; morte di piante agricole; inquinamento delle acque; riduzione delle foreste.

Fattori climatici

Il clima del pianeta non è costante, cambia nel tempo. A volte il tempo di una stagione dell'anno in corso può essere molto diverso da quello dell'anno precedente. Inoltre, oltre dozzine, e in particolare centinaia e migliaia di anni, la situazione climatica è cambiata in modo significativo. Vari fattori influenzano questo.

Clima arido e umido

Oltre alle principali zone climatiche, in natura ci sono diverse zone di transizione e specifiche, caratteristiche di alcune zone naturali e un tipo speciale di terreno. Tra questi tipi, vale la pena evidenziare l'arido, che è inerente ai deserti, e il clima umido, bagnato dall'acqua, situato in alcuni punti del pianeta.

Zone climatiche delle foreste

La foresta è una zona naturale che si trova in molte zone climatiche della terra. È rappresentato da alberi e arbusti che crescono densamente e si trovano in vasti territori. Nella foresta vivono tali specie di fauna che possono sopravvivere in tali condizioni. Una delle funzioni utili di questo ecosistema è la capacità di auto-rinnovarsi.

Esaurimento dell'ozono

L'ozono è un tipo di ossigeno che si trova nella stratosfera, approssimativamente al livello di 12-50 chilometri dalla terra. La massima concentrazione di questa sostanza si trova a una distanza di circa 23 chilometri dalla superficie. L'ozono fu scoperto nel 1873 dallo scienziato tedesco Schonbein. Successivamente, questa modifica dell'ossigeno è stata trovata nella superficie e negli strati superiori dell'atmosfera.

Zone climatiche dell'Australia

L'Australia è un continente speciale, sul cui territorio esiste un solo stato, chiamato terraferma. L'Australia si trova nell'emisfero meridionale della terra. Qui sono pronunciate tre zone climatiche: tropicale, subtropicale e subequatoriale. Grazie alla sua posizione, la terraferma riceve un'enorme quantità di radiazioni solari ogni anno e quasi l'intero territorio è dominato da alte temperature atmosferiche, quindi questa terra è molto calda e soleggiata.

Zona climatica temperata

Una zona climatica temperata è presente in tutti i continenti della terra, tranne l'Antartide. Negli emisferi meridionali e settentrionali, hanno alcune caratteristiche. In generale, un clima temperato è sul 25% della superficie terrestre. Una caratteristica distintiva di questo clima è che è inerente a tutte le stagioni e quattro stagioni sono chiaramente visibili.

Cinture sismiche

Le zone con attività sismica, dove i terremoti si verificano più frequentemente, sono chiamate cinture sismiche. In tale luogo, si osserva una maggiore mobilità delle placche litosferiche, che è la causa dell'attività vulcanica. Gli scienziati affermano che il 95% dei terremoti si verificano in particolari zone sismiche.

Zone climatiche dell'Australia

Le caratteristiche della posizione geografica dell'Australia, i rilievi e gli oceani hanno influenzato la formazione di un clima unico. Una grande quantità di energia solare e temperature sempre elevate arrivano qui. Le masse d'aria prevalgono tropicali, il che rende il continente relativamente secco. Sulla terraferma ci sono deserti e foreste tropicali, nonché montagne con cime innevate.

Zone climatiche dell'Africa

In Africa, condizioni climatiche particolari. Poiché il continente attraversa l'equatore, oltre alla cintura equatoriale, si ripetono tutte le altre zone climatiche. Cintura equatoriale dell'Africa La cintura equatoriale del continente africano si trova nel Golfo di Guinea. Ha aria calda e un clima umido.

Le anomalie meteorologiche minacciano gli agricoltori

Di recente, il cambiamento climatico globale ha assunto una forte influenza sui fenomeni naturali e, di conseguenza, sul settore agricolo. Le rese sono inoltre influenzate negativamente da inondazioni e siccità. Gli scienziati stanno sviluppando vari metodi di controllo del clima. L'esperienza di paesi stranieri In Europa, diversi anni fa, è stato sviluppato e attuato un programma, in base al quale viene effettuato l'adattamento ai cambiamenti climatici, con un budget di 20 miliardi.

Come la Russia combatterà il riscaldamento globale

Molti esperti offrono varie opzioni per combattere il problema del riscaldamento globale. Questo numero è dedicato alla conferenza sul clima a Parigi, organizzata dalle Nazioni Unite. Hanno partecipato leader di molti paesi, incluso il presidente della Federazione Russa. Questa conferenza è stata un grande evento storico, durante il quale sono stati sviluppati accordi e impegni per migliorare il clima in ogni paese.

Come è cambiato il mondo ultimamente

Il problema del riscaldamento globale raggiunge proporzioni catastrofiche. Dall'apice della crescita umana, questo è quasi impercettibile, ma la NASA ha presentato una selezione di fotografie tratte da altezze spaziali che ti fanno pensare. Questa è una foto di un posto con una differenza di diversi anni. Su alcune immagini, i luoghi sono mostrati con una differenza di 5 anni e in alcuni - 50.

Cintura climatica della California

La California è in Nord America, si trova nella zona temperata e subtropicale. La vicinanza dell'Oceano Pacifico è di grande importanza qui. Pertanto, un tipo di clima mediterraneo si è formato in California. La California del Nord si trova in un clima marino temperato. I venti occidentali soffiano qui. È relativamente fresco d'estate e caldo d'inverno.

Quale zona climatica manca in Nord America

Il Nord America si trova nell'emisfero occidentale del pianeta e da nord a sud la terraferma occupa più di 7 mila chilometri. La flora e la fauna sono diverse nel continente a causa del fatto che si trova in quasi tutte le zone climatiche. Clima del Nord America Il clima artico regna nel vasto artico, nell'arcipelago canadese e in Groenlandia.

Problemi ecologici del Mar Cinese Meridionale

Il Mar Cinese Meridionale si trova al largo della costa del sud-est asiatico nell'Oceano Pacifico. Importanti corsie marittime attraversano questa zona acquatica, motivo per cui il mare è diventato un importante oggetto geopolitico. Tuttavia, alcuni paesi dovrebbero riconsiderare le loro politiche relative al Mar Cinese Meridionale, poiché le loro attività incidono negativamente sull'ecosistema dell'area acquatica.