Specie in via di estinzione

La popolazione del nostro pianeta sta aumentando di anno in anno, ma il numero di animali selvatici, al contrario, sta diminuendo. L'umanità influisce sull'estinzione di un gran numero di specie animali, espandendo le sue città, eliminando così gli habitat naturali della fauna. Un ruolo molto importante è giocato dal fatto che le persone tagliano costantemente le foreste, sviluppano sempre più terreni per la semina e inquinano l'atmosfera e i corpi idrici con i rifiuti.

Animali in Africa

La fauna del continente africano è famosa per la sua diversità, solo l'intervento umano porta a un cambiamento negli ecosistemi e una diminuzione della popolazione. Inoltre, la caccia e il bracconaggio hanno portato molte specie in pericolo. Per preservare la fauna in Africa, sono stati creati i più grandi parchi nazionali e naturali, riserve e riserve.

Parchi nazionali africani

L'Africa è un enorme continente, sul cui territorio sono presenti numerose zone naturali e vari ecosistemi. Per proteggere la natura di questo continente, vari stati hanno creato in Africa un gran numero di parchi, la cui densità è la più grande del pianeta. Ora ci sono più di 330 parchi, dove oltre 1,1 mila sono protetti.

Perché hai bisogno di riserve

Con un aumento della crescita della popolazione, aumenta il numero di abitanti delle città, che a sua volta porta a uno sviluppo ancora maggiore dell'industria. Più velocemente si sviluppa l'economia, più le persone esercitano una pressione sulla natura: tutte le aree del guscio geografico della terra sono inquinate. Oggi, sempre meno territori rimangono intatti dall'uomo, dove la fauna selvatica è stata preservata.

Animali della foresta pluviale

Ci sono molti animali nelle foreste pluviali. Prima di tutto, queste sono scimmie. Le specie di scimmie dal naso stretto vivono in India e in Africa e dal naso largo in America. La loro coda e gli arti consentono loro di arrampicarsi abilmente sugli alberi, dove ottengono il sostentamento. Mammiferi Scimmie dal naso stretto Scimmie dal naso largo Predatori tropicali come leopardi e puma vivono nelle foreste tropicali.

Animali e uccelli del deserto artico

L'area naturale più settentrionale del pianeta è il deserto artico, che si trova alle latitudini dell'Artico. Il territorio qui è quasi completamente coperto da ghiacciai e neve, a volte si trovano frammenti di pietre. Qui, la maggior parte delle volte, l'inverno regna con gelate di -50 gradi Celsius e inferiori. Non si osserva alcun cambio di stagione, anche se si verifica una breve estate durante il giorno polare e la temperatura in questo periodo raggiunge zero gradi, senza salire al di sopra di questo valore.

Agama barbuta - lucertola australiana senza pretese

L'agama barbuto è una lucertola australiana piuttosto senza pretese, che è spesso raccomandata per i principianti. A causa del colore insolito, della disposizione calma e della facilità di cura, è molto popolare oggi. Per non parlare del suo aspetto interessante, che fa dubitare della sua origine terrena.

Mangiatore di banane ciliato - una rara specie di geco

Mangiatore di banane ciliato - è stato a lungo considerato una specie molto rara di geco, ma ora è attivamente distribuito tra gli allevatori europei. È molto senza pretese nel contenuto e nella scelta del cibo, quindi è spesso consigliato ai principianti. In natura vivono sugli alberi e in cattività sono generalmente tenuti in terrari con molti rami di diverso spessore.

Daphnia allevamento a casa

La Daphnia è un piccolo crostaceo fluviale ampiamente utilizzato nell'allevamento di acquari, poiché è l'alimento universale per molti abitanti dell'acquario. Questi crostacei vivono naturalmente in stagni, ma è anche possibile allevare la dafnia a casa. Molto spesso, a casa, un tale tipo di gambero viene allevato come un tipo di dafnia e si discuterà ulteriormente su come allevarlo a casa.

Achatina: riproduzione a casa, descrizione, contenuto

Oltre a pescare nei bacini artificiali della maggior parte degli acquariofili, puoi incontrare altri abitanti non meno colorati. E proprio a tali magnifiche lumache si può attribuire Akhatin. Descrizione Questi molluschi sono considerati uno dei più grandi. Quindi, un adulto può raggiungere fino a 300 mm di lunghezza. Si trovano, di regola, solo nei subtropicali.

Tartaruga marina a casa: cura, manutenzione

Trachemys o tartarughe dal ventre giallo sono il rettile più comune tra gli amanti degli animali. La gente la chiama tartaruga marina, sebbene viva in acqua dolce. Nei negozi di animali, le piccole tartarughe attirano i clienti con la loro insolita colorazione e l'aspetto gradevole. Acquistandolo, le persone non sanno come prendersi cura di una tartaruga marina.

Artemia: allevamento in casa

Chiunque alleva pesci capisce quanto sia importante un alimento sano sia per gli avannotti che per gli altri pesci. Ed è questo cibo che è la salina di Artemia. L'uso di questo cibo è già stato apprezzato da un numero enorme di acquariofili di tutto il mondo. Pertanto, nell'articolo di oggi parleremo non solo del perché questi crostacei sono utili, ma anche di come allevarli a casa.

Geco eublefar nel terrario domestico

Eublefar macchiato - il geco leopardo ha conquistato i cuori dei terrumisti. Sotto un nome così attraente e misterioso c'è una lucertola che può vivere non solo nella natura, ma anche a casa. Nei circoli stretti, è consuetudine chiamarlo "leopardo", dovuto alla presenza di un colore macchiato. Tuttavia, nel personaggio, si può trovare una somiglianza tra il geco maculato e il gatto: entrambi possono bagnare l'acqua con la lingua.

Coralli nell'acquario e loro varietà

Probabilmente, ogni acquariofilo ha il desiderio di decorare il suo laghetto artificiale con vari e originali rappresentanti, che includono coralli per un acquario. Ma vale la pena notare che il loro allevamento è associato a determinate difficoltà che un acquariofilo esperto non può sempre affrontare, per non parlare di un principiante.

Lucertole domestiche: cosa sono?

Le lucertole sono rettili squamosi con una lunga coda e quattro zampe. In effetti, ci sono molte specie di lucertole. Ad esempio, esiste un sottordine secondario di lucertole senza gambe, che è praticamente impossibile per uno specialista distinguere dai serpenti. Attualmente, gli scienziati conoscono più di seimila specie di lucertole che vivono in quasi ogni angolo del pianeta.

Camaleonte yemenita: descrizione, contenuto, cura

Prima di tutto, vale la pena notare che recentemente, oltre ai pesci d'acquario in un serbatoio artificiale, abbastanza spesso puoi incontrare altri abitanti abbastanza interessanti. E uno di questi è il camaleonte yemenita, che sarà discusso nell'articolo di oggi. Descrizione Questo animale domestico non è solo di taglia abbastanza grande, ma la sua manutenzione e cura richiede una certa abilità da parte dell'acquariofilo.

Iguana - Un animale domestico esclusivo a casa tua

Molte persone possono concordare sul fatto che un'iguana che vive in casa può essere una degna coinquilina. La cosa più importante in questa situazione è la comprensione di come dovrebbe essere la cura, quali criteri importanti è consigliabile prendere in considerazione. Come scegliere un'iguana? Prima di tutto, devi ricordare che le iguane sono nate solo a maggio e giugno.

Cosa mangiano i gamberi?

I grandi gamberi, in grado di vivere in acquari domestici, si trovano raramente tra gli amanti degli abitanti dell'acquario. Di recente, tuttavia, sempre più persone preferiscono opzioni insolite. Molti maschi e femmine hanno un carattere calmo, richiedono un minimo di tempo e attenzione, sono pronti a soddisfare i colori vivaci e il comportamento interessante.

La manutenzione e la cura di Achatina a casa

Il ricordo d'infanzia di ogni persona probabilmente contiene ricordi di come una piccola lumaca si insinua lentamente lungo le pareti dell'acquario. Ora le lumache non ci sembrano così insolite come una volta. Un'altra cosa è vedere una lumaca che misura 10 centimetri e pesa circa trecento grammi con un guscio lussuoso, pesante e bello.