Animale guanaco. Descrizione, caratteristiche, specie, stile di vita e habitat

Cosa si può chiamare un animale che, in aggiunta e in dimensioni, assomiglia a un cervo rosso, e in apparenza è una strana combinazione di un cammello e una pecora? Gli aborigeni del Nord America, gli indiani quechua, lo chiamavano "wanaku", che significa "selvaggio", "maleducato". Da questa parola deriva il nome che conosciamo: guanaco, un animale a zoccoli dalla famiglia dei cammelli, antico antenato del lama.

Animale Harza. Descrizione, caratteristiche, specie, stile di vita e habitat di Charza

Harza è la più grande della famiglia delle martore. Oltre alle sue dimensioni, si distingue tra le altre martore in un colore brillante. A causa delle peculiarità del design del colore, ha un secondo nome "martora dal petto giallo". Sul territorio russo si trova in Estremo Oriente. Pertanto, viene spesso chiamata "Ussuri marten". La descrizione e le caratteristiche di Kharzu possono essere attribuite ai predatori medi.

Animale quokka. Descrizione, caratteristiche, specie, stile di vita e habitat della Quocca

Descrizione e caratteristiche Quokka o setonics è un erbivoro appartenente alla famiglia della coda di canguro. Nonostante la sua somiglianza con un canguro, i kwok sembrano più lontre di fiume a causa della loro corta coda dritta. A differenza di altri membri della famiglia dei canguri (canguri, wallaby, philander, wallara, topi canguro), un truffatore non può riposare sulla sua coda corta o difendersi da esso.

Animale di tasso di miele. Descrizione, caratteristiche, specie, stile di vita e habitat del tasso di miele

Descrizione e caratteristiche Che aspetto dovrebbe avere una bestia in grado di combattere un leone e un leopardo senza morire per un morso di un cobra o una vipera, un colpo di giavellotto, un colpo acuto di una freccia e un pugnale? Qui, involontariamente, appare un formidabile mostro di cinque metri di altezza, incredibilmente forte, vestito con un'armatura corazzata.

Animali del territorio di Krasnodar. Descrizione, nomi, tipi e foto di animali del territorio di Krasnodar

Il Territorio di Krasnodar è popolarmente chiamato Kuban, anche se, ovviamente, è più grande e contiene alcune regioni in più. Ma è successo così. Kuban per noi è il Territorio di Krasnodar, un luogo famoso, il granaio del nostro paese, il patrimonio cosacco. Una regione audace, forte, libera e generosa. Lo chiamano così lungo il fiume principale che scorre qui: il Kuban, che sfocia nel Mare di Azov e divide la regione in 2 parti.

Animali del territorio di Stavropol. Descrizione, nomi, tipi e foto di animali del territorio di Stavropol

Il territorio di Stavropol ... "Le porte del Caucaso", questa terra fertile è anche chiamata. Una regione unica in Russia dove puoi vedere in estate e in inverno. Si trova nella parte centrale delle colline pedemontane e sul versante settentrionale del Caucaso. Pianura e montagne in un unico posto, a destra ea sinistra delimitate da due mari, il Nero e il Caspio. Ad est, puoi imbatterti nelle misteriose dune erranti nei deserti e vicino a Zheleznovodsk visitare la grotta del permafrost.

Crane AI animal. Descrizione, caratteristiche, specie, stile di vita e habitat

Tra i mammiferi si trovano specie molto insolite. Il braccio è uno di questi. Questo mammifero appartiene al gruppo delle semi-scimmie, al gruppo dei lemuri, ma differisce significativamente da loro per aspetto e abitudini. Descrizione e caratteristiche Nel 1780, grazie alla ricerca dello scienziato Pierre Sonner tra gli animali delle foreste del Madagascar, fu scoperto un meraviglioso animaletto con un braccio piccolo.

Animale cervo rosso Descrizione, caratteristiche, specie, stile di vita e habitat dei cervi della Manciuria

Il cervo rosso o il cervo della Manciuria è una specie di cervo rosso dell'Asia orientale. Si trova nei territori russi: nella regione di Angara, Transbaikalia, nel territorio di Khabarovsk e in altre regioni dell'Estremo Oriente. Vive nella Manciuria cinese. I cervi della Manciuria sono grandi animali con zoccolo a clove, i cui maschi indossano bellissime corna ramose.

Lo stargazer è la talpa. Descrizione, caratteristiche, stile di vita e habitat della stella marina

C'era una volta l'infanzia, leggiamo il racconto di Andersen "Thumbelina". Il marito fallito dell'eroina della fiaba era una talpa: un personaggio grande, grasso, cieco con una ricca pelliccia, calmo, solido e avaro. Tuttavia, in natura, questi incredibili animali sono molto piccoli e assolutamente non calmi. Sono molto mobili, non vanno mai in letargo e più spesso di quanto cacciano gli altri animali.

Animale Liger. Descrizione, caratteristiche, stile di vita e habitat della lega

L'animale, che si chiama liger, non si trova allo stato brado in nessuna parte del mondo. Dopotutto, per poter nascere, i predatori che vivono in diversi continenti devono accoppiarsi. I ligri sono animali in cui si mescolano i geni del padre-leone e della madre tigre. Descrizione e caratteristiche Il liger è il più grande rappresentante della famiglia felina, che è noto alle persone.

Cane Iena Descrizione, caratteristiche, specie, stile di vita e habitat di un cane iena

Il cane iena appartiene alla famiglia canina biologica, il genere Lycaon, in cui è l'unica specie. Il nome latino (Lycaon pictus) è formato da 2 parole - il greco Lycaon, che significa "lupo" e il latino pictus - decorato o dipinto. Questo nome è stato dato al cane iena a causa della sua pelle eterogenea, ricoperta di forma irregolare e macchie di colore nero, sabbia (rosso chiaro) e bianco, e sono così bizzarre che, come notato, è impossibile trovare due individui, dipinti allo stesso modo.

Animale Iena. Descrizione, caratteristiche, specie, stile di vita e habitat delle iene

Quando sentiamo la parola "iena", per qualche ragione molte persone hanno una sensazione di ostilità e persino disgusto. Pochi animali possono presentare una storia così rumorosa come questa bestia. Anche nell'antichità, le cose più incredibili sono state raccontate su di loro. Ad esempio, è stato detto che i cani domestici possono perdere la testa e diventare insensibili se una iena cammina nelle vicinanze e lascia cadere la loro ombra su di loro.

Animale marziale Altai. Descrizione, caratteristiche, stile di vita e habitat del maral

Le tribù nomadi Altai veneravano il marale come un animale sacro e totemico. Le leggende dicono che in cielo esiste un branco di questi nobili animali da cui ha avuto origine la vita sulla terra e che le anime dei morti ritornano ai "parenti" celesti. Pertanto, la caccia alle bellezze cornute era strettamente limitata, i vecchi saggi avvertivano i giovani minatori: se uccidi più di due cervi Altai, sarà un problema.

Animale di visone. Descrizione, caratteristiche, specie, stile di vita e habitat del visone

Per la maggior parte, selvaggi, ma allo stesso tempo rapidamente abituati a vivere a casa, i visoni sono la pelliccia più preziosa tra gli altri animali da pelliccia e si differenziano da loro per il loro carattere astuto e giocoso. A causa della diversità delle specie, l'habitat era praticamente onnipresente, tuttavia, dopo che il visone è stato definito un animale domestico, è diminuito in modo significativo.

Coccodrillo Gaviale. Descrizione, caratteristiche, specie, stile di vita e habitat del gaviale

Nella classe dei rettili, il distacco di coccodrilli comprende una grande varietà di rappresentanti. Gavial è rappresentato dall'unica specie della famiglia omonima. Si differenzia nettamente in un muso stretto, tre o cinque volte più lungo delle dimensioni trasversali. Con la crescita di un individuo, questo sintomo si intensifica solo. Per nutrire il pesce, il coccodrillo ha denti aguzzi, leggermente inclinati nella posizione.

Orso grizzly. Descrizione, caratteristiche, specie, stile di vita e habitat del grizzly

È difficile da credere, ma l'orso, la volpe e il procione avevano antenati comuni - 30 milioni di anni fa, la bestia marrone era di dimensioni modeste e si muoveva saltando sugli alberi. Nel corso dell'evoluzione, molto è cambiato: sono sorte specie di orsi che si sono stabilite in tutto il pianeta e differiscono l'una dall'altra. Uno dei più grandi e pericolosi è l'orso grizzly, non senza ragione il suo nome scientifico dal latino si traduce come "feroce".